IN FORMA AL FEMMINILE

Perchè dedicare un intero capitolo alla forma femminile?

​Perchè penso ci siano veramente poche donne al mondo che possano dire di non aver mai nemmeno pensato di fare una dieta! Che siano i pochi chili regalati da una vacanza più spensierata del solito o che siano decine di chili accumulati negli anni per compensare un vuoto o perchè in fondo condividere la tavola è un piacere irrinunciabile...prima o poi arriviamo tutte inevitabilmente al fatidico:

 

"DA LUNEDI' SONO A DIETA!"

 

...e non è detto che togliere pochi chili sia più facile che toglierne decine! In entrambi i casi risulta fondamentale la consapevolezza che quei chili ci sono e che vogliamo eliminarli e soprattutto che, se si sono accumulati, significa che abbiamo in qualche modo contribuito al loro accumulo, esagerando con le quantità, scegliendo gli alimenti sbagliati oppure distribuendo i nostri pasti in modo errato. Le disfunzioni che portano ad un aumento del peso corporeo infatti, sono veramente rare e di solito causano disturbi che permettono di arrivare ad una diagnosi e ad una cura. Quando la consapevolezza che dobbiamo adoperarci per cambiare le cose si è ben radicata in noi significa che siamo pronte per cambiare la situazione e così come siamo state capaci di accumulare chili, altrettanto saremo capaci di farli sparire!

Ci sono poi nella vita di una donna momenti molto particolari in cui il controllo del peso va ben al di là di un semplice fattore estetico:

Gravidanza e allattamento

​​​E' ancora ben radicata la mentalità secondo la quale in questi periodi della vita dobbiamo pensare di essere in DUE. VERO!!! Ma questo, al giorno d'oggi non significa più mangiare per due!  I nostri nonni vivevano in un mondo difficile, in cui si soffriva la fame...oggi pensare di essere in due, significa rendersi conto che il benessere del nostro bambino inizia nella nostra pancia e che quindi dobbiamo dare a lui, oltre che a noi stesse, i giusti alimenti nelle giuste quantità. Infatti è stato ampiamente dimostrato che i bambini le cui mamme erano sovrappeso o obese durante la gravidanza hanno una forte probabilità di diventare a loro volta obesi o sovrappeso. In caso di diabete gravidico trascurato sembra aumentare il rischio che si sviluppino poi obesità, diabete, aterosclerosi e ipertensione.


Anche durante l'allattamento non sentiamoci egoiste perchè pensiamo alla nostra forma invece che al suo benessere: una mamma felice è comunque la migliore delle mamme e si può allattare nel migliore dei modi anche senza mangiare per due.

Menopausa

​Prima di tutto la menopausa non è una malattia! E' certamente un periodo delicato sia dal punto di vista fisico che psicologico ma è del tutto naturale e non va affrontato pensando subito a farmaci ed interventi specialistici. 
E' stato dimostrato scientificamente che gran parte dei disturbi che spesso l'accompagnano possono essere tenuti sotto controllo con una sana alimentazione ed uno stile di vita attivo. 
Anche le patologie che compaiono con maggiore frequenza dopo la menopausa come osteoporosi, ipotiroidismo, sovrappeso, ipertensione, ipercolesterolemia trovano in un'alimentazione corretta e bilanciata e nell'esercizio fisico un determinante miglioramento

Dott.ssa  Simona Magagnin - 335 8334837 - info@simonamagagnin.it

  • b-facebook
  • Twitter Round
  • b-googleplus